Caritas Parrocchiale

2caritas

NON è un nuovo gruppo, ma è un organismo pastorale per sensibilizzare e coinvolgere l’intera comunità parrocchiale, affinché realizzi la testimonianza della carità.NON è un’associazione di volontariato, ma è uno strumento educativo che svolge compiti di:

  • antenna per cogliere le povertà/i bisogni vecchi e nuovi
  • motorino di avviamento per suscitare e stimolare forme di impegno
  • punto di coagulo e di coordinamento dei vari gruppi e delle varie forme di carità.

E’ espressione originale della Parrocchia e opera in collegamento con la Caritas diocesana.

Il Gruppo della Caritas parrocchiale si ritrova ogni mercoledì sera, alle 20.30, presso la sede in P.zza don E. Moscardi

Referenti: Ferraglio Virgilio tel. 030 8610342 Don Maurizio tel. 030 8960468

Ulteriori informazioni sulla Caritas parrocchiale le potete trovare qui

Anche quest’anno si sono svolte nella nostra parrocchia le giornate Caritas che per quest’edizione avevano una motivazione in più: il 40° anniversario dalla fondazione della Caritas diocesana.
Il tema delle giornate era la prossimità, il “farsi prossimo”, naturalmente con lo stile caritas, cioè con quei volti ri-volti che altro non significano che guardarsi in faccia, ognuno con il suo prossimo, persone quindi ognuna con la propria storia, la propria dignità ed il bisogno primario di essere ascoltate prima ancora di essere aiutate.
Ecco quindi la necessità di capire il contesto nel quale ci muoviamo come Caritas diocesana alle prese ogni giorno con una crisi economica che ormai da anni ci perseguita, anche nella nostra terra bresciana che in molti ancora si ostinano a ritenere “ricca” ed “immune” da qualsiasi problematica di tipo economico.

Leggi tutto: Giornate Caritas 2014: VOLTI RI-VOLTI

Campagna "abbiamo riso per una cosa seria"

Anche quest'anno abbiamo deciso di aderire alla campagna nazionale "Abbiamo riso per una cosa seria", promossa da FOCSIV-Volontari nel mondo (Federazione Organismi Cristiani di volontariato internazionale) e dedicata all'emergenza alimentare, nella quale mette al suo centro "il riso, alimento dall'elevato simbolico e culturale, semplice ma fondamentale per quanti traggono da esso quel poco di insostituibile per la propria sopravvivenza, legame fra i popoli del Nord e del Sud del mondo".

L'iniziativa si svolgerà all'uscita delle Ss. Messe di SABATO 17 e DOMENICA 18 MAGGIO.

Quest'anno i proventi dell'iniziativa saranno destinati al progetto dello SVI in Zambia, realizzato nella zona di Mumena e Matebo, vicino al confine con l'Angola, un'area estremamente povera in cui trovano asilo migliaia di profughi delle zone di guerra dell'Africa centrale.

Leggi tutto: Abbiamo riso per una cosa seria

La caritas parrocchiale, a partire dalla lettera pastorale del nostro Vescovo e dalle indicazioni della caritas diocesana, propone per la comunità " Le giornate della caritas parrocchiale " dal tema

 SO STARE

Per riscoprirsi comunità nella quotidiana prossimità


Il SO STARE ha un duplice significato, il primo è di "SAPER STARE CON" nel quale si fa riferimento alla relazione tra persone, a quell'accompagnare le persone, soprattutto i più bisognosi, condividendo e facendosi carico dei loro problemi; il secondo significato è il saper "SOSTARE", fermarsi, per riflettere affinché non si dia nulla per scontato neppure le motivazioni del nostro agire. Ecco allora la proposta che si articola in tre momenti:

 

Mercoledì 1 giugno 2011
"Tracce di Carità"

"Quanto a voi però, carissimi, anche se parliamo così, siamo certi che sono in voi cose migliori e che portano alla salvezza. Dio infatti non è ingiusto da dimenticare il vostro lavoro e la carità che avete dimostrato verso il suo nome, con i servizi che avete reso e rendete tuttora ai santi. " Eb 6


La caritas incontrerà i referenti di tutti i gruppi parrocchiali per scoprire gli indizi che rivelano la carità nei vissuti dei gruppi stessi.

 


Giovedì 2 giugno 2011
Adorazione Eucaristica
"Tutti siano una cosa sola " Gv 17
"Al di sopra di tutto poi vi sia la carità, che è il vincolo di perfezione" 1 Cor 3,14

 

 

Tutta la comunità è chiamata alle ore 20,30 presso la parrocchiale di Marcheno attorno al centro del nostro agire, Cristo Eucaristia, la Carità in persona.

 


 

Venerdì 3 giugno 2011
La Cena Eucaristica e la Tavola della condivisione

"Conosco le tue opere, la carità, la fede, il servizio e la costanza..." Ap 2,19
"Conservate tra voi una grande carità, perché la carità copre una moltitudine di peccati." 1 Pt 4


Sono invitati i collaboratori parrocchiali a condividere una celebrazione eucaristica ed una cena di solidarietà per esprimere la gratitudine a coloro che fanno un servizio.


Sottocategorie